Perché un uomo ha i testicoli doloranti dopo una lunga eccitazione?

Per i rappresentanti della metà forte dell'umanità, sorge spesso la domanda perché le uova fanno male a causa della sovreccitazione. Poiché esiste un tale problema, non può essere ignorato.

Dolore alle uova da sovraeccitazione

I testicoli (gonadi maschili) producono sperma e testosterone (ormone sessuale maschile). Se l'eccitazione è accompagnata da dolore, è necessario identificare ed eliminare la causa.

Le principali cause del dolore

Le ragioni possono essere sia fisiologiche che patologiche:

  • sovraeccitazione;
  • quando non c'era sesso per molto tempo;
  • Malattie infettive;
  • Sviluppo di neoplasie;
  • Patologia degli organi genito-urinari;
  • Trauma;
  • Disturbi circolatori;
  • Ipotermia;
  • Ernia inguinale;
  • varicocele;
  • cisti dell'epididimo;
  • disturbi anatomici;
  • Torsione del funicolo spermatico;
  • Patologie legate ai plessi nervosi.

Se l'eccitazione non è soddisfatta, i testicoli possono gonfiarsi a causa dell'accumulo di sangue. Un'assenza prolungata di eiaculazione può causare dolore alla trazione, ma non è un pericolo per la salute.

Il dolore può essere causato da:

  • rapporti sessuali interrotti;
  • patologie legate all'apparato digerente;
  • disordini neurologici.

La biancheria intima può causare disagio. Non è consigliabile indossare modelli che comprimono i genitali. È meglio rifiutare la biancheria intima fatta di materiali sintetici. Si raccomanda di non indossare jeans o pantaloni attillati.

Possibili malattie

varicocele - A causa della congestione venosa, i tessuti degli organi pelvici non ricevono le sostanze necessarie in quantità sufficienti, gli spermatozoi iniziano a morire.

Lesioni allo scroto: dopo una lesione, il tessuto si infiamma, si forma l'essudato. Hai bisogno di vedere un dottore subito. Lesioni con oggetti appuntiti possono causare emorragie estese.

Torsione del funicolo spermatico - Senza nutrienti essenziali, si verifica disagio nel testicolo.

È necessaria un'attenzione medica immediata per prevenire l'atrofia testicolare.

Poiché gli organi sessuali maschili sono adiacenti agli organi urinari, l'uretrite o la cistite possono causare dolore allo scroto.

Le deformità possono verificarsi dopo una malattia o un infortunio, dopo di che il rischio di sindrome del dolore aumenta se si verifica un'erezione. Dopo aver identificato la causa e la localizzazione della deformità, il medico seleziona i metodi per ripristinare l'organo.

Un'ernia inguinale comprime il funicolo spermatico e provoca dolore. La patologia non ha sempre sintomi pronunciati, a volte procede in modo latente. Sensazioni dolorose si verificano quando eccitati o durante il coito.

L'idrocele è associato alla formazione di liquido nei testicoli a seguito di un disturbo circolatorio. Un sintomo caratteristico è un allargamento dell'organo, un forte dolore alla palpazione.

Lo sviluppo di una neoplasia maligna può interessare il tessuto ghiandolare o i dotti escretori. Il dolore ai testicoli si verifica dopo che il tumore è cresciuto a grandi dimensioni.

Sotto l'influenza dell'ipotermia persistente nei testicoli, può comparire dolore dolorante.

L'infezione è spesso la causa dell'infiammazione nello scroto. Esistono diverse malattie di natura infettiva e virale:

  • Infiammazione dell'epididimo (gonfiore, iperemia, gonfiore si verifica nell'area dello scroto);
  • orchite (ha un esordio acuto, è caratterizzato da un aumento della temperatura, dolore nella zona inguinale, che si aggrava quando si cammina, lo scroto è liscio e lucido, la dimensione del testicolo è ingrandita);
  • Ureaplasmosi, micoplasmosi, clamidia, ecc.

Chi contattare e come trattare

Se compaiono manifestazioni allarmanti, è necessario consultare un urologo. Durante l'esame, il medico palpa i testicoli. Dovrebbero essere nello scroto, di forma rotonda o ovale e non causare dolore. Viene effettuata una diagnosi (di laboratorio e hardware) per determinarne le cause. Dopo aver chiarito la diagnosi, il medico deciderà come sbarazzarsi dei sintomi che infastidiscono il paziente.

Il trattamento dopo un infortunio consiste nel mantenere il riposo a letto, l'uso di impacchi freddi. A volte sono necessari analgesici. Dopo gravi lesioni con forte dolore, il paziente viene inviato in ospedale (se c'è un accumulo di sangue nello scroto, potrebbe essere necessario un trattamento chirurgico).

Se hai una torsione testicolare, è necessario un intervento chirurgico d'urgenza, altrimenti potresti non avere il tempo di salvare l'organo. Se l'epididimo è infiammato, viene prescritto un ciclo di antibiotici per prevenire la diffusione dell'infezione ad altri organi.

L'orchite richiede un trattamento immediato per evitare complicazioni (infiammazione degli arti, atrofia delle gonadi). Vengono utilizzati antibiotici, se necessario vengono prescritti analgesici. Il paziente deve mantenere il riposo a letto, indossare biancheria intima aderente.

Il varicocele viene trattato chirurgicamente (la vena interessata viene legata o rimossa). Un'ernia inguinale è più spesso trattata con un metodo chirurgico in un ospedale.

Metodi per alleviare il dolore

Se durante l'esame non vengono rilevate violazioni e il disagio non è causato dalla malattia, ma dall'astinenza prolungata, non è necessario utilizzare droghe.

Per liberarti del disagio, dovresti sapere come alleviare il dolore. Nella maggior parte dei casi, il rapporto completo o la masturbazione aiuterà. Non appena si verifica l'eiaculazione, la tensione diminuisce, il dolore scompare.

Se carezze o carezze prolungate stanno sovreccitando la causa del disagio ed è impossibile terminare il rapporto in modo naturale, la masturbazione può fornire sollievo.

Dopo l'eiaculazione e l'orgasmo, i sintomi scompaiono dopo un po'. Per prevenire questa situazione, è necessario ridurre la durata dei preliminari.

L'astinenza prolungata può causare dolore ai testicoli. In una situazione del genere, si consiglia di ricorrere alla masturbazione fino a quando non emerge un partner permanente. Altrimenti, con la ripetizione ripetuta della situazione, potrebbe svilupparsi l'impotenza.

Il dolore dell'eccitazione che si verifica dopo aver baciato una ragazza può durare 1-2 ore. Un bagno caldo aiuterà a ridurlo. La tensione può essere alleviata con semplici esercizi che normalizzano il flusso sanguigno agli organi pelvici:

  • Correre;
  • squat;
  • Farsi il bagno;
  • passeggiata veloce.

Quello che non dovresti fare è l'automedicazione.

Precauzioni

Fare sesso per evitare il dolore ai testicoli

Il rispetto di semplici raccomandazioni aiuterà a mantenere la salute:

  • autoesame settimanale;
  • assicurati di consultare un medico dopo un infortunio.
  • Evitare la sovreccitazione;
  • forte eccitazione per terminare con l'eiaculazione;
  • non permettere una lunga astinenza;
  • fare sesso regolarmente;
  • evitare l'ipotermia e il ristagno di urina;
  • Indossare biancheria intima realizzata con materiali naturali;
  • prestare attenzione all'igiene;
  • Evita di ferire i testicoli.

diploma

La prognosi dipende dalla gravità della patologia. Il recupero completo si verifica nella maggior parte delle situazioni, ma nei casi più gravi il testicolo non può essere salvato.

In caso di sovreccitazione o in conseguenza di un'astinenza prolungata, la normale funzione dei genitali è disturbata. Ciò provoca disagio, l'uomo non gode dei rapporti sessuali.